CODICI SCONTO

CON CODICE COUPON

Piastrelle da pavimento e piastrelle per rivestimento: guida completa per una scelta consapevole

Pavimento interni Italtiles2c

Scegliere le piastrelle per la propria casa può essere un’impresa ardua. La vastità di colori, texture e materiali disponibili sul mercato, unita alle differenti esigenze di pavimenti e rivestimenti, può generare confusione e incertezza. In questo articolo, analizziamo le principali differenze tra piastrelle da pavimento e piastrelle da rivestimento, fornendo una guida completa per una scelta consapevole e funzionale su come scegliere consapevolmente le piastrelle per la tua casa.

Materiali:

Le piastrelle da pavimento sono generalmente realizzate in gres porcellanato, un materiale altamente resistente all’usura, al calpestio e alle macchie. Il gres porcellanato è disponibile in una varietà di finiture, tra cui naturale, smaltata e levigata. Le piastrelle da rivestimento, invece, possono essere realizzate in diversi materiali, tra cui ceramica, gres porcellanato, maiolica e vetro. La scelta del materiale dipenderà dallo stile desiderato e dall’area di utilizzo.

Spessore:

Le piastrelle da pavimento sono generalmente più spesse (da 8 a 12 mm) rispetto a quelle da rivestimento (da 6 a 10 mm) per garantire una maggiore resistenza al calpestio e agli urti.

Superficie:

Le piastrelle da pavimento hanno una superficie ruvida o antiscivolo per evitare incidenti, mentre quelle da rivestimento possono avere una superficie liscia o decorata.

Formati:

Le piastrelle da pavimento sono disponibili in una varietà di formati, tra cui quelli più popolari sono 60×60 cm, 30×60 cm e 10×60 cm. Le piastrelle da rivestimento, invece, sono disponibili in formati più piccoli, come 20×20 cm, 10×20 cm e 10×30 cm.

Piastrella Gres Porcellanato FP2 Wood Light Grey pavimento
Piastrella Gres Porcellanato FP2 Wood Light Grey pavimento

Resistenza all’acqua:

Le piastrelle da pavimento e da rivestimento devono essere impermeabili, ma con gradi di resistenza differenti. Le piastrelle da pavimento devono avere un’elevata resistenza all’acqua (assorbimento d’acqua < 0,5%) per evitare infiltrazioni e danni. Le piastrelle da rivestimento possono avere un’assorbenza d’acqua maggiore (fino al 3%).

Manutenzione:

Le piastrelle sono un materiale facile da pulire e mantenere. Le piastrelle da pavimento possono essere pulite con un mop e un detergente neutro, mentre quelle da rivestimento possono essere pulite con un panno umido.

Stile:

Le piastrelle sono disponibili in una varietà di stili, colori e texture per adattarsi a qualsiasi gusto e arredamento. Le piastrelle da pavimento possono essere in stile classico, moderno, rustico o industriale. Le piastrelle da rivestimento possono essere decorate con motivi floreali, geometrici o astratti.

Costo:

Il costo delle piastrelle varia in base al materiale, al formato, alla finitura e al marchio. In generale, le piastrelle da pavimento sono più costose rispetto a quelle da rivestimento.

Considerazioni finali:

Nella scelta delle piastrelle per la propria casa, è importante considerare le differenti esigenze di pavimenti e rivestimenti. Le piastrelle da pavimento devono essere resistenti al calpestio, alle macchie e all’usura, mentre quelle da rivestimento devono essere impermeabili e facili da pulire. Inoltre, è importante scegliere lo stile e il colore delle piastrelle in base all’arredamento della casa.

Italtiles2c ti affianca nella scelta delle giuste piastrelle per il tuo progetto: i prodotto nel nostro catalogo sono di qualità, adatti alle moderne e alle classiche esigenze estetiche. Sono piastrelle durature, facili da posare, che sapranno fare la differenza all’interno dei tuoi ambienti.

Per qualunque informazione, contattaci!